Grande successo dei vini abruzzesi protagonisti al Vinitaly 2013. Si avvia alla conclusione l’annuale edizione del salone internazionale del vino e dei distillati di Verona portando importanti premi alla regione Abruzzo.

Grande spazio è stato dato anche ai produttori di olio d’oliva abruzzesi che si sono distinti ottenendo un Sol d’Oro, uno d’Argento e due Gran Menzioni.

Le cantine della regione presenti a Vinitaly erano oltre 130 garantendo l’assaggio di ben 380 etichette in corsa per particolari premi e riconoscimenti. L’Abruzzo ha quindi partecipato grazie all’impegno della Regione, del Consorzio di tutela dei Vini d’Abruzzo e del Consorzio delle Colline Teramane Docg.

La cantina di Orsogna è stata insignita del Premio Speciale Vinitaly 2012 in quanto miglior cantina italiana. Il premio Viticoltura 2013 è  stato invece assegnato a Riccardo Brighigna, importante enologo.

Il Vinitaly 2013 è stato occasione anche per la presentazione di un interessante libro edito da Slowfood. Il volume “Montepulciano d’Abruzzo: un grande vino” elogia le pregiate caratteristiche di questo importantissimo prodotto delle viti abruzzesi.

Il territorio abruzzese risponde quindi molto bene alle difficoltà economiche di questi anni distinguendosi sia per la qualità che per il prestigio dei vini del territorio.